L’accesso in quota è un elemento di grande rilievo all’interno dei cantieri edili, poiché consente ai professionisti del settore di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili.
Operare in condizioni di questo tipo comporta senza dubbio alcuni rischi per la salute e l’incolumità dei lavoratori ed è per questo che ogni attrezzatura e sistema impiegati per gli interventi edili devono essere realizzati da imprese specializzate nel settore.
I professionisti della Svelt, azienda con sede a Bagnatica (BG), in Via delle Groane, n. 13, si occupano tra le tante cose anche della realizzazione di passerelle sospese in alluminio.
Ogni dettaglio del lavoro viene gestito con rigorosa precisione, al solo scopo di consegnare ai clienti un prodotto che risulti conforme agli standard qualitativi e di sicurezza previsti in materia di passerelle sospese.

Il compito delle passerelle


Come anticipato, le passerelle in alluminio vengono utilizzate nei cantieri per assolvere uno specifico compito.

Sistemi di questo tipo, infatti, sono utilizzati per superare sbalzi o vuoti, consentendo agli operatori di bypassare tutte le difficoltà di attraversamento presenti sul posto.

Nello specifico caso delle passerelle sospese, gli addetti ai lavori hanno l’esigenza di muoversi da una zona all’altra del cantiere, spostandosi in altezza, ovvero da un ponteggio all’altro.

La struttura in alluminio, che viene montata tra due trabattelli o tra due punti di sostegno fissi, può avere una misura relativamente contenuta (2mt) o raggiungere una lunghezza considerevole, arrivando a misurare anche 8 mt.


In dettaglio


Le passerelle sospese in alluminio hanno una struttura estremamente leggera e maneggevole, adatte ad un utilizzo dinamico e immediato.

Per garantire la sicurezza nell’attraversamento, ogni passerella è dotata di appositi fermapiedi, elementi di protezione contro le cadute accidentali di cose o persone.

Per il montaggio, inoltre, verranno realizzati, proprio all’estremità della struttura in alluminio, appositi ganci, che renderanno possibile l’ancoraggio ai tubi dal diametro di 50mm.

In aggiunta, è bene ricordare che, se l’impresa edile avesse la necessità di formare un piano di calpestio unico, le singole passerelle sospese potranno essere unite proprio per formare una superficie di transito unificata, oppure essere capovolte per ottenere una singola passerella sospesa con fermapiede integrato.

Infine, per aumentare i dispositivi di sicurezza, il cliente può richiedere alla casa produttrice delle passerelle sospese in alluminio un parapetto di protezione completo su ogni lato.

Grazie alle sponde laterali ed al corrimano, infatti, ad ogni operaio verrà garantito un camminamento comodo, leggero e, soprattutto, sicuro.

La Svelt opera da molti anni nel settore delle passerelle sospese in alluminio, con una produzione caratterizzata da innovazione tecnologica e materiali di qualità.

Per scoprire l’intera gamma dei prodotti a marchio Svelt visita il sito internet www.svelt.it o contatta direttamente gli esperti al numero 035/681104.